CURRICULUM  

Cinzia Serrano nasce a Busto Arsizio, in provincia di Varese, il 01-06-1971.

Nel 1989 consegue il Diploma di Maturità Artistica presso il Liceo Artistico Statale di Busto Arsizio,

Nel 1997 si laurea presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano con indirizzo di Progettazione Architettonica e Infrastrutturale con la votazione di 100/100 e lode e la tesi: "Ferro, gomma, acqua: sulla soglia. Una stazione a Laveno Mombello" riguardante il progetto del nodo infrastrutturale della stazione delle FNM e dell'imbarcadero per Verbania - Intra; (relatore Prof. Ing. Nico Ventura).

Dal 1998, è abilitata alla professione di Architetto ed iscritta all'Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano con il numero 10472.

Tra il 1995 il 1997 collabora alla didattica del corso di "Infrastrutture di Viabilità e Trasporti" tenuto dal Prof. Ing. Nico Ventura.

Dal 1997 al 1999 è cultrice della Materia presso il Politecnico di Milano Facoltà di Architettura "Laboratorio di sintesi finale - Progettazione Ambientale e Infrastrutturale" tenuto dal Prof. Ing. Nico Ventura assieme al quale, negli stessi anni, partecipa a diversi concorsi internazionali di idee in campo architettonico.

Dal 1996 al 2005 collabora con lo Studio Castiglioni & Nardi di Varese occupandosi della progettazione di edifici residenziali e pubblici, soprattutto scuole e palestre, seguendo in particolar modo la preventivazione e la contabilità dei lavori. Assieme allo Studio Castiglioni & Nardi partecipa a numerosi concorsi internazionali di idee in campo architettonico.

Nell'anno 2000 vince in forma singola il "Concorso di idee per la costruzione nuova ala Municipio, ristrutturazione ex-caserma e palazzina che ospita la biblioteca e migliore utilizzazione dello spazio dell'attuale campo di calcio" indetto dal Comune di Caronno Pertusella.

Dal 2005 al 2007 sviluppa con la società Progettisti Associati architettura ed infrastrutture S.r.l. di Milano progetti residenziali di ampia dimensione, trasformazioni urbanistiche e Piani Integrati di Intervento.

Dal 2004 ad oggi si occupa di incarichi di committenti privati o di società immobiliari per la progettazione e la realizzazione di nuove costruzioni o del recupero di immobili esistenti, residenziali e industriali, maturando esperienza in campo edile, nell'uso dei materiali, nella gestione delle imprese e del cantiere, nella contabilità, nella direzione dei lavori e nella sicurezza.

E' particolarmente attenta e sensibile, sia in campo progettuale che in fase esecutiva, alla sostenibilità ambientale ed energetica.

Dal 2012 è Certificatore Energetico della Regione Lombardia al n. 19634